Goccia di Latte

Ambulatorio per il sostegno all'allattamento

Allattare al seno fa bene. È la fonte di nutrimento migliore per la protezione e lo sviluppo del bambino. E fa bene anche alla salute della donna e alla relazione tra madre e figli. È il meglio per l’alimentazione del bambino, esclusivo fino a sei mesi, lo confermano tutte le società scientifiche internazionali e lo ripete ripetutamente l’Organizzazione mondiale della sanità che raccomanda l’allattamento al seno come misura di salute pubblica. Non sempre però è facile per la donna, non sempre il latte che produce è sufficiente, non sempre c’è qualcuno che lo aiuta. Anzi, al contrario del passato quando la società era incentrata sulla famiglia e le nonne aiutavano le figlie e le nipoti, oggi, la donna che partorisce, passati i primi giorni, si trova spesso da sola. Per questo alla Casa di Cura Città di Roma è nato l’ambulatorio dell’allattamento Goccia di latte.

Descrizione: Il servizio consiste in incontri ambulatoriali con ostetriche opportunamente formate sull’allattamento al seno. Nel corso dell’incontro si controlleranno la posizione e attacco corretto del bambino, controllo del seno e risoluzione di problemi come ragadi, ingorgo e mastite. Verifica della crescita del bambino, controllo della cicatrizzazione del cordone ombelicale.

Destinatari: Gestanti che ha avuto precedenti esperienze negative di allattamento, madri che hanno appena partorito e sono state dimesse dalla struttura ospedaliera e donne che presentano problematiche di allattamento nel corso dei successivi mesi.

Per quale motivo accedere: All’interno del servizio ambulatoriale proposto sarà offerta alle madri la possibilità di acquisire conoscenze basate su evidenze scientifiche sull’allattamento in epoca pre e post natale attraverso l’utilizzo dello strumento del Counseling che offre alle madri che presentano un disagio, la possibilità di prendere consapevolezza del problema e mettere in atto strategie adeguate a superare i conflitti.

La paziente accederà all’ambulatorio dalla 32 settimana ed eseguirà incontri di counseling individuali, particolarmente indicati per le gestanti che hanno precedenti storie negative di allattamento, i colloqui permetteranno alla madre di guardarsi dentro e di accedere alle proprie risorse in modo di trovare le forze per affrontare la successiva situazione con un’energia positiva.

Durante il colloquio la paziente sarà informata sui vantaggi di allattare e degli eventuali svantaggi della scelta di un’alimentazione complementare, le sarà donato un piccolo opuscolo e indicati collegamento ipertestuale per migliorare le conoscenze sull’allattamento. Il fine ultimo è di aumentare la percentuale di allattamento esclusivo e far acquisire fiducia nelle proprie risorse interiori aumentando l’autostima, fornendo un servizio di qualità per la madre.

Quanto dura: circa 30/60 minuti, ma varia in base alle necessità.
Per le mamme che vorranno approfondire le conoscenze e l’importanza sull’allattamento materno sarà prevista accanto al Corso di Accompagnamento alla Nascita l’inserimento di 2 incontri basati su lezione frontale/pratica, di circa 2 ore.

Per prenotazioni chiamaci al

351/27.91.726


Lunedì - Sabato
09.00 - 18.00


allattamento

Anestesia e Allattamento Materno

Epidurale amica del bambino
e linee guida UNICEF